ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Golf, Reed punta a fare bis al Masters

Golf, Reed punta a fare bis al Masters
Campione in carica: "Anni di allenamenti per arrivare in alto"
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 9 APR – “Quanta fatica e sudore ho lasciato
sul campo per arrivare a quel grande successo”. In un’intervista
all’European Tour Patrick Reed racconta tutti i sacrifici
compiuti per arrivare al trionfo Masters. Alla vigilia del
grande appuntamento di Augusta (11-14 aprile) il campione in
carica parla di quella grande impresa che nel 2018 lo ha visto
imporsi per la prima volta in un major. “Era da tanti anni – racconta – che provavo a inseguire una rassegna super. La
quantità di ore giornaliere che ho dedicato al golf e
all’allenamento, fin da quando ero solo un bambino, sono
indescrivibili. Ho faticato tanto per raggiungere
quell’obiettivo ma finalmente ce l’ho fatta”. E adesso “Captain
America” punta al bis per diventare il quarto giocatore nella
storia del Masters a indossare per la seconda volta consecutiva
la “Green Jacket”, simbolo del torneo. Fino ad ora solo tre
leggende come Nick Faldo (1989-1990), Jack Nicklaus (1965 e
1966) e Tiger Woods (2001-2002) sono riuscite in una simile
impresa.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.