ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Sala, per Milano altro punto di svolta

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 6 APR – “L’importante è partecipare, ma noi
vogliamo vincere”. Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, affronta
con questo spirito la corsa alle Olimpiadi invernali 2026 di
Milano-Cortina, come ha spiegato al termine della visita della
commissione di valutazione del Cio. “Ho detto ai commissari che Expo 2015 è stato punto di
svolta, per tutti. Ora ne cerchiamo un altro, perché Milano
nella sua storia ha dato il meglio di sé nei momenti di
cambiamento”, ha aggiunto Sala, sottolineando che “bisogna già
muoversi come se fossimo assegnatari dei Giochi, perché gli anni
passano in fretta. Ci sono due percorsi: su opere e
infrastrutture ci muoviamo senza aspettare la decisione; poi va
trovata la governance più adatta a gestire l’evento. Qualunque
sia, bisogna creare i presupposti per cui il grande investimento
non finisca nel 2026 ma dia frutti più avanti”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.