ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Zingaretti, no xenofobi a Trisulti

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 5 APR – “Nessuna apertura ad attività di
formazioni politiche sovraniste o apertamente xenofobe”. È
questo un passaggio della lettera che il presidente della
Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha inviato al Ministro per i
Beni e le Attività culturali, Alberto Bonisoli, che aveva
dichiarato una chiara volontà da parte del suo dicastero di
vigilare sulla destinazione della Certosa di Trisulti. Il
governatore, in sostanza, esprime contrarietà all’insediamento
nel complesso di Collepardo, in provincia di Frosinone, di
qualsivoglia Accademia o Scuola di formazione sovranista,
“benedetta” dal guru americano Steve Bannon. “La mia
preoccupazione – scrive Zingaretti – nasce anche dal rischio che
la Certosa, da otto secoli luogo di preghiera, di pace e
meditazione, possa essere destinata, come risulta da notizie
trapelate a mezzo stampa, a sede di accademia di una formazione
politica di stampo sovranista”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.