ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Migranti:Berlino, contributo accoglienza

Migranti:Berlino, contributo accoglienza
Su nave Alan Kurdi, 'entri al più presto in porto sicuro
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - BERLINO, 5 APR - "Come fatto in passato, la Germania è disposta a dare il suo contributo nell'accoglienza, anche nel caso delle 64 persone della nave Alan Kurdi". Lo ha detto il portavoce del ministero dell'Interno tedesco rispondendo a domande in conferenza stampa sulla vicenda della nave della ong tedesca Sea Eye, e allo specifico richiamo italiano alla sicurezza nel Mediterraneo. Il portavoce ha tuttavia ribadito l'appello ad un impegno in questo senso anche dagli altri partner europei e alla necessità di attivare un meccanismo ad hoc. Sottolineata anche "la necessità che la nave entri al più presto in un porto sicuro".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.