ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Giochi 2026, Zaia 'squadra è compatta'

Giochi 2026, Zaia 'squadra è compatta'
Impatto importante, studi parlano di qualche miliardata di euro
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - MILANO, 5 APR - "A questo punto l'importante è che la squadra italiana sia compatta e oggi lo abbiamo dimostrato. Qui nessuno vuole bruciare gli statuti o le bandiere del Cio. Cinque milioni di veneti vogliono i Giochi e nessuno si sogna di fare un referendum. C'è poi la garanzia di una macchina in moto per i Mondiali di sci a Cortina del 2021". Così il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, sullo stato della candidatura Milano-Cortina alle Olimpiadi invernali del 2016, rispetto a quello della candidata concorrente, Stoccolma. "L'impatto economico dei Giochi sarà importante - ha aggiunto Zaia in una pausa del seminario di confronto con la commissione di valutazione del Cio -. Abbiamo i dossier della Sapienza, di Ca' Foscari e della Bocconi. Gli studi ci parlano di qualche miliardata di euro, ma poi va considerato anche l'impatto indiretto".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.