ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

'S.Siro o nuovo stadio non è problema'

'S.Siro o nuovo stadio non è problema'
Giochi 2026: Malagò, ogni soluzione va bene anche al Cio
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - MILANO, 4 APR - "Sia che rimanga San Siro, sia che se ne faccia uno nuovo, sia che si faccia una ristrutturazione adeguata, tutte e tre le soluzioni sono per loro assolutamente perfette. Il problema non si pone". Così il presidente del Coni, Giovanni Malagò, ha ribadito che sulla candidatura di Milano-Cortina alle Olimpiadi invernali 2026 non pesa il dibattito sul futuro dello stadio, scelto come sede per la cerimonia inaugurale. "Per noi, non solo non è un problema, qualunque soluzione esca fuori per noi va benissimo e va altrettanto bene al Cio - ha detto Malagò dopo aver accompagnato la commissione di valutazione del Cio nella visita a San Siro assieme ai dirigenti di Inter e Milan -. E' un tema che riguarda Milan, Inter e Comune di Milano. Sulle tempistiche è un discorso di buonsenso. Siccome il nuovo stadio sarà inaugurato solo quando le società avranno finito di giocare nel vecchio stadio, qualunque opzione va bene".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.