ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Hacker contro Federazione tennistavolo

Hacker contro Federazione tennistavolo
2 denunciati. Dirottate spese squadre partecipanti a torneo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – IMPERIA, 3 APR – La nazionale azzurra di tennistavolo è
stata al centro di un attacco informatico che ha permesso a due
hacker di Sanremo, rintracciati e denunciati dalla polizia
postale di Imperia, di impossessarsi dell’identità digitale
degli organizzatori del torneo Open giovanile di Lignano
Sabbiadoro (Udine), chiedendo ai partecipanti di effettuare
pagamenti su falsi conti correnti e incassando oltre 30mila
euro. E’ stata la stessa federazione a scoprire l’attacco e a
denunciarlo alla polizia postale. I due sono entrati in azione
durante i preparativi per la trasferta della nazionale in Friuli
per il torneo dello scorso anno. Si sono introdotti nella rete
della Federazione (Fitet), hanno rubato le credenziali di
accesso alle caselle di posta elettronica e hanno intercettato
le comunicazioni fra le società sportive, in particolare le mail
con i dati per procedere ai pagamenti per la partecipazione al
torneo.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.