ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nba, Hornets ko e playoff più lontani

Nba, Hornets ko e playoff più lontani
Ancora Gallinari show con i Clippers già qualificati per Finals
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 1 APR - Sette gare questa notte in Nba e forse un verdetto definitivo in chiave playoff: gli Hornets infatti sono stati battuti con un pesante 137-90 dai Golden State Warriors e con molte probabilità hanno detto addio al sogno delle Finals. L'arimetica ancora non condanna all'esclusione, ma le cose si sono fatte difficili in classifica dove gli Hornets adesso occupano la decima posizione preceduti da Orlando Magic e da Miami. Nelle altre partite, spicca la prestazione super di Danilo Gallinari che con un personale di 27 punti e 15 rimbalzi ha guidato i suoi Los Angeles Clippers alla vittoria contro i Grizzlies per 113-96. Hanno vinto anche i Lakers sui Pelicans 130-102, ma è un successo inutile per la classifica dei californiani. Ko di misura per la capolista a est Milwaukee ai supplementari, 136-135, contro Atlanta. Tonfo casalingo anche per gli Spurs di Marco Belinelli, peraltro già qualificati per i playoff, sconfitti per 113-106 dai Kings.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.