ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Anziani maltrattati in casa di riposo

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CATANZARO, 1 APR – “Gravi e ripetuti maltrattamenti
fisici e psicologici” ai danni di anziani ospitati nella
residenza sanitaria assistenziale “San Francesco hospital” di
Settingiano: per questo motivo 16 dipendenti della struttura
sono indagati per maltrattamenti. Due sono stati posti agli
arresti domiciliari e a tre è stato imposto il divieto di dimora
a Settingiano. Secondo l’accusa gli anziani erano costretti a
subire percosse, atti di violenza, derisioni, molestie gratuite
e minacce. L’operazione, denominata “Ti fa stare bene”, è giunta
a conclusione delle indagini avviate dai finanzieri del Nucleo
di polizia economico-finanziaria di Catanzaro con coordinamento
del procuratore della Repubblica Nicola Gratteri, dell’aggiunto
Vincenzo Capomolla, e del pm Stefania Paparazzo, avviate dopo la
denuncia di alcuni familiari di persone ricoverate. Le indagini
sono state condotte con l’ausilio di intercettazioni ambientali
audio e video e con perizie tecnico-specialistiche di
professionisti del settore sanitario.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.