ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Calcio, Parma ricorda tifoso morto

Calcio, Parma ricorda tifoso morto
Coreografia e fiori, il ragazzo travolto da un pullman a Asti
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - PARMA, 31 MAR - Con una coreografia che ha coperto tutta la curva nord ed un mazzo di fiori deposto sotto lo stesso settore dal capitano del Parma Bruno Alves, i tifosi gialloblù e la società hanno ricordato, prima della partita con l'Atalanta, Matteo Bagnaresi, ultras travolto e ucciso da un pullman nell'area di servizio Crocetta in provincia di Asti il 30 marzo del 2008. Il ragazzo stava andando a Torino per seguire la sfida di campionato fra Juventus e Parma, poi sospesa proprio per il tragico lutto. In suo ricordo è stata creata una Fondazione che si impegna sul fronte dell'aiuto alle persone in difficoltà ed è stato intitolata la curva nord del Tardini, settore riservato alla tifoseria più calda del club emiliano.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.