Latitante dopo permesso premio,arrestato

Latitante dopo permesso premio,arrestato
Uomo bloccato da Polizia Penitenziaria a Milano,ora è in carcere
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BOLOGNA, 30 MAR - Lo scorso 4 agosto non era rientrato, da un permesso premio, nel carcere di Ferrara, facendo perdere le sue tracce. Protagonista della vicenda un cittadino montenegrino, Edin Titic - condannato a scontare una pena definitiva fino al 20 luglio del 2023 - catturato a Milano dagli uomini della Polizia Penitenziaria. L'arresto dell'uomo è avvenuto al culmine di una attività coordinata dal Nucleo Investigativo Centrale e dalle sue articolazioni regionali dell'Emilia-Romagna, Marche e Lombardia, finite sulle tracce dell'evaso e sui luoghi di azione e copertura della sua clandestinità. L'indagine è stata diretta dal procuratore capo di Ferrara, Andrea Garau e dal sostituto procuratore, Alessandro Rossetti. Sono in corso attività per individuare i favoreggiatori della latitanza di Titic condotto in carcere a San Vittore.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Russia: il candidato anti guerra Nadezhdin bocciato anche dalla Corte Suprema

Le notizie del giorno | 22 febbraio - Pomeridiane

Migranti, l'Albania approva l'accordo sui Cpr dell'Italia