C.Smeralda, maxi evasione su auto lusso

C.Smeralda, maxi evasione su auto lusso
Gdf, titolare concessionaria non ha dichiarato 4,5mln di ricavi
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - OLBIA, 30 MAR - Quattro milioni e mezzo di ricavi non dichiarati e 400mila euro di violazioni sull'Iva. È quanto contestato al titolare di una concessionaria di auto di lusso usate di Olbia accusato di una maxi evasione fiscale. L'uomo, origini italiane, nato in Germania e residente nel sud Sardegna, aveva scelto la Costa Smeralda come mercato di riferimento della sua attività, che comunque spaziava in tutta l'isola e anche oltre Tirreno, in particolare nel nord Italia, come emerge dal fatto che le costosissime vetture immesse irregolarmente sul mercato sono state individuate in diverse zone del Paese. I militari del comando provinciale della Guardia di finanza di Sassari ne hanno sequestrate otto, tra cui una Ferrari F430, una Lamborghini Gallardo, una Porsche Boxster, due Bentley Continental e una moto MV Agusta. Il provvedimento è stato disposto dalla giudice di Cagliari, Ermengarda Ferrarese, in seguito alla richiesta che le fiamme gialle hanno formulato alla sostituta procuratrice di Cagliari, Maria Virginia Boi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: la Russia consolida le posizioni intorno ad Avdiivka

Spagna: indagato per terrorismo l'indipendentista Carles Puigdemont

Le notizie del giorno | 29 febbraio - Serale