Conte, nessun veto su commissione banche

Conte, nessun veto su commissione banche
Non è una prerogativa del premier
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ASSISI, 29 MAR - "Non ho posto nessun veto su nessun singolo parlamentare, vorrei anche chiarire che stiamo parlando di una commissione parlamentare, non è una prerogativa del presidente del Consiglio designare il presidente di una commissione Parlamentare e non intendo sostituirmi al parlamento". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, rispondendo ad una domanda sulla commissione parlamentare sulle banche, arrivando ad assisi. Conte ha anche parlato del 'revenge porn': "La settimana prossima il Parlamento sarà chiamato a votare le norme". Si tratta di condotte indegne che offendono la dignità della persona, il più delle volte donna, e violano le più elementari regole di convivenza civile. Alcune forze di opposizione hanno già presentato un testo, anche le forze di maggioranza e il governo sono pronti: sarebbe importante che queste norme fossero votate subito, da tutti i parlamentari di maggioranza e opposizione. Una battaglia di civiltà deve trovarci tutti uniti... contro gli incivili".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La polizia carica gli studenti a Pisa e Firenze: 5mila in piazza contro la violenza degli agenti

Anniversario della guerra in Ucraina, von der Leyen vola a Kiev. Presente anche Meloni per il G7

Ungheria, fiducia ritrovata nella Svezia: incontro a Budapest tra Orbán e Kristersson