Basket:Eurolega,Milano-Fenerbahce 90-104

Basket:Eurolega,Milano-Fenerbahce 90-104
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 28 MAR - Milano è con le spalle al muro in Eurolega e con un caso James aperto. Il ko contro il Fenerbahce (90-104) blinda il primo posto per i turchi e costringe la squadra di Pianigiani - fischiato dal pubblico - a vincere giovedì prossimo a Istanbul contro l'Efes e sperare in una combinazione di risultati favorevole delle dirette rivali per strappare un pass per i Playoff. Il Fenerbahce degli italiani (Melli chiude con 6 punti, Datome con 12: ad osservarli il ct Sacchetti e il presidente Fip, Petrucci) non patisce l'assenza di 4 elementi del roster (Vesely, Sloukas, Lauvergne e Ennis) e fa a fette con Bobby Dixon (23, 13 nel primo quarto) e Kalinic (22, 13 nell'ultimo periodo) l'inconsistente difesa dell'Olimpia. Se Milano non sprofonda è merito di Nunnally (26) che tiene in linea di galleggiamento i padroni di casa per tre periodi, prima del parziale di 10-0 (da 70-73 a 70-83) che affranca il Fenerbahce e fa crollare l'Olimpia. Deludenti, e in preda ai nervi, le stelle designate dell'Olimpia, James e Nedovic.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza: l'Unrwa cessa le attività nel nord della Striscia, rifiutato il piano di Netanyahu

Ucraina: Meloni e von der Leyen a Kiev per il G7, il primo sotto la presidenza dell'Italia

Nuove sanzioni a Mosca dopo la morte di Navalny: colpite aziende cinesi, indiane e turche