Famiglia:flash-mob militanti Lgbt Verona

Famiglia:flash-mob militanti Lgbt Verona
"Disinfestiamo la città" contro "oscurantismo" governo
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VERONA, 27 MAR - Flash-mob oggi a Verona di un gruppo di antagonisti e militanti del 'Circolo Pink' e dell'Assemblea 17 dicembre, con spray e tute, sulle scalinate del Palazzo della Gran Guardia, che da venerdì a domenica prossimi ospiterà il XIII Congresso mondiale delle famiglie. "Disinfestiamo la città: da venerdì a domenica - hanno affermato durante la manifestazione - Verona sarà infestata da pericolosi germi infettivi, noi ci rifiutiamo di respirare quest'aria. Verona è malata da molti anni, infiltrata dal radicalismo di destra e dall'oscurantismo. Questo governo, con il supporto delle associazioni pro vita e dei gruppi di estrema destra, sta sistematicamente colpendo gli organi della democrazia del nostro Paese: i diritti civili sono solo il primo obiettivo. Donne, gay, lesbiche, trans, migranti, chi non si adegua alla morale del tradizionalismo cristiano". Sul posto sono intervenuti Polizia e Carabinieri, che hanno identificato i manifestanti. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

L'inquinamento da plastica degli oceani al centro del vertice del Wto

Russia: 9 anni fa a Mosca l'omicidio di Boris Nemtsov

Mali, liberati tre italiani in ostaggio dal 2022: la famiglia Langone a breve a Roma