Circonciso a Reggio, c'è un indagato

Circonciso a Reggio, c'è un indagato
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MODENA, 27 MAR - Un uomo di origine ghanese di mezza età, padre di famiglia e che di mestiere fa l'operaio, residente a Modena, è indagato dalla procura di Reggio Emilia per omicidio colposo in relazione alla morte nel novembre del 2018 a Reggio di un neonato al quale avrebbe praticato la circoncisione. L'uomo, che in un primo momento era stato dato come ricercato, è stato in realtà identificato da mesi, avendo già ricevuto un'informazione di garanzia. Stando a quanto trapela, lo straniero non sarebbe un 'santone', bensì una persona della quale la famiglia del bimbo di Reggio Emilia si fidava al punto da affidargli il neonato per, a quanto pare, effettuare la circoncisione.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Portogallo: oltre 200mila elettori alle urne per il voto anticipato

Gaza: delegazioni al Cairo per il cessate il fuoco, accuse all'Idf per i civili morti nella Striscia

Ucraina, salgono a dieci le vittime nell'attacco russo a un condominio di Odessa