Nba, Portland ai playoff ma perde Nurkic

Nba, Portland ai playoff ma perde Nurkic
Per il lungo bosniaco grave infortunio e stagione finita
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 26 MAR - Quattro partite nel turno Nba di questa notte, caratterizzato soprattutto dal terribile infortunio occorso al bosniaco di Portland Jusuf Nurkic, che in un rimbalzo, a tre minuti dalla fine del secondo supplementare nella sfida con Brooklyn, è caduto male, spezzandosi la gamba sinistra. Il giocatore è uscito in barella, frattura scomposta di tibia e perone, stagione finita. La gara è finita 148-144 per Portland, grazie alle prodezze proprio del povero Nurkic alla sua migliore prestazione stagionale e autore di 32 punti e 16 rimbalzi, e di Damian Lilllard (31 punti e 12 assist). In campo avverso grande prestazione di D'Angelo Russell, che ha firmato 39 punti 9 rimbalzi e 8 assist. Se Portland è già qualificata per le Finals, la sconfitta crea qualche problema ai Nets inseguiti da Miami e soprattutto da Orlando Magic che stanotte ha battuto 119-98 Philadelphia. Battuta d'arresto a rischio qualificazione anche per Oklahoma sconfitta da Memphis per 115-103. Infine largo successo di Utah Jazz sui Suns 125-92.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: Berlino invia Patriot a Kiev, aumentano i bambini uccisi negli attacchi

Medio Oriente: Pasdaran sequestrano nave "legata a Israele"

Terrorismo: la Danimarca proroga i controlli al confine con la Germania