Direzione Pd, Zingaretti per le alleanze

Direzione Pd, Zingaretti per le alleanze
Analisi voto in Basilicata e prospettive per Piemonte ed europee
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 25 MAR - Domani al Nazareno, a Roma, alle 10 la prima riunione della nuova direzione del Pd di Nicola Zingaretti. Il segretario chiederà un mandato chiaro per proseguire il lavoro di tessitura delle alleanze in vista delle prossime amministrative - in primis le elezioni in Piemonte - e delle europee, che si terranno nello stesso giorno delle regionali, il 26 maggio. A livello locale pochi dubbi anche nella minoranza sulle alleanze con la sinistra, il centro e le liste civiche, mentre il discorso é più complicato per il voto continentale, nel quale +Europa intende correre da sola e altre forze di sinistra seguirne l'esempio. In direzione si parlerà anche del risultato in Basilicata, giudicato positivamente da Zingaretti e dalla maggioranza Pd, ma non così da parte della minoranza interna, renziani di Roberto Giachetti in testa. Per quanto riguarda il logo per le europee, dovrebbe contenere come ipotizzato nei giorni scorsi il simbolo del Pd e un riferimento a Siamo Europei, il manifesto di Carlo Calenda.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, Corte Suprema dà l'ok a Trump: strada spianata verso le elezioni di novembre

Le notizie del giorno | 04 marzo - Serale

Cosa sono la missione Ue Aspides e le altre operazioni nel Mar Rosso: il ruolo dell'Italia