In viaggio con asina in nome della pace

In viaggio con asina in nome della pace
Viaggiatore portoghese partito da Compostala e arrivato a Bari
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BARI, 21 MAR - E' partito da Santiago di Compostela due anni fa in compagnia della sua asina Salam, diretto a Gerusalemme in nome della pace. Bruno Dias, viaggiatore portoghese che oggi a Bari è stato salutato anche da rappresentanti delle istituzioni cittadine, da ieri ha destato curiosità in città 'parcheggiando' la sua asina in luoghi urbani inconsueti per un animale di campagna. Alcuni cittadini hanno fotografato Salam mentre placida brucava nel prato dei giardini che costeggiano il Castello Svevo. Altri legata ad un paletto e noncurante di occupare un passo carrabile. Oggi, a passeggio con Salam lungo il centralissimo corso Vittorio Emanuele II, dinanzi a Palazzo di Città Bruno Dias è stato salutato dall'assessora al Welfare, Francesca Bottalico. Dias, in viaggio da due anni per portare un messaggio di pace e diretto a Gerusalemme, è sosterà per qualche giorno a Bari prima di dirigersi a Brindisi da dove si imbarcherà per l'Albania.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Italia, Senato vota su gruppi pro vita nei consultori: polemiche su aborto in decreto Pnrr

Ungheria, l'opposizione: "Orbán spende i soldi pubblici in campagne di diffamazione"

Gaza, contati 283 corpi nella fossa comune all'ospedale Nasser di Khan Younis