Migranti: Pm Agrigento a Lampedusa

Migranti: Pm Agrigento a Lampedusa
Cominciati interrogatori dopo apertura inchiesta favoreggiamento
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - LAMPEDUSA (AGRIGENTO), 20 MAR - Il procuratore aggiunto Salvatore Vella e il sostituto Cecilia Baravelli hanno iniziato, a Lampedusa (Ag), gli interrogatori nell'ambito dell'inchiesta aperta dalla Procura di Agrigento sullo sbarco di 50 migranti soccorsi dalla Mar Jonio. Verranno sentiti i componenti dell'equipaggio e quanti erano sulla nave della Ong Mediterranea e poi verranno ascoltati anche i 50 migranti - fra cui 15 minori non accompagnati -. La Procura di Agrigento ieri ha aperto un fascicolo d'inchiesta, a carico di ignoti, per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. Non è escluso, anzi appare probabile, che dopo questi interrogatori qualcuno possa venire iscritto nel registro degli indagati. Al vaglio dei magistrati della Procura anche le comunicazioni via radio fra il comandante della Mare Jonio, Pietro Marrone, e la Guardia di finanza che ha intimato l'alt alla nave della Ong chiedendo di non fare ingresso nelle acque territoriali e non avvicinarsi al porto di Lampedusa.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nato: Ungheria ratifica la richiesta d'adesione della Svezia. Budapest era l'ultimo ostacolo

Guerra in Ucraina, cinque civili morti e dieci feriti: attacchi russi in diverse regioni

Gas, alleanza sul biometano tra Italia e Grecia con i fondi Ue per la transizione verde