ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Rugby: O'Shea,'azzurri,battiamo Francia'

Rugby: O'Shea,'azzurri,battiamo Francia'
Ct 'ordina' vittoria ai suoi. Zanon dall'inizio, torna Polledri
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 14 MAR – Ancora un cucchiaio di legno nel segno
del ‘Whitewash’. E’ questo, chiudere all’ultimo posto e con zero
punti in classifica, il concreto rischio che corrono gli azzurri
del rugby che sabato a Roma, con inizio alle 13.30,
affronteranno la Francia nell’ultimo turno del 6 Nazioni. Il ct
Conor O’Shea chiede quindi ai suoi una vittoria, che spezzerebbe
la serie negativa di 21 sconfitte consecutive di cui l’Italia è
stata protagonista nel torneo ‘ovale’ più antico del mondo. Per
riuscirci ha varato un XV in cui e’ confermato il reparto dei
trequarti con l’unica variante rispetto a Twickenham di Marco
Zanon, all’esordio assoluto, che affiancherà al centro Luca
Morisi. Torna dal primo minuto Jake Polledri, che in terza linea
completerà il reparto insieme al capitano Sergio Parisse e Braam
Steyn. In prima linea Tiziano Pasquali sarà titolare.
“Giocheremo contro una squadra molto forte – dice O’Shea -. Il
nostro focus sarà giocare il nostro miglior rugby. Vogliamo
chiudere il torneo con una grande prestazione”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.