ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Progetto arbitri, sala unica Var

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 13 MAR – Una sala unica per la Var: l’Aia,
associazione italiana degli arbitri, annuncia che “è in avanzata
fase di progettazione la realizzazione di un centro Var unico
per tutte le gare, presso il centro tecnico di Coverciano”. Il
progetto, curato dall’Aia, “probabilmente prenderà il via” dal
prossimo campionato. Il centro Var di Coverciano dovrebbe
servire anche da ‘addestramento’ agli arbitri durante i raduni
tecnici nel centro federale. “Il centro Var – sottolinea l’Aia
in una nota – diventerà anche una vera e propria “palestra”
virtuale di allenamento per gli ufficiali di gara, addetti alle
funzioni di Var e Avar; sarà utilizzato pure in occasione dei
raduni tecnici periodici, consentendo agli arbitri una
sperimentazione continua e una sempre maggiore familiarità
nell’uso di questo importante strumento tecnologico”. “La sala
Var unica – prosegue la nota – avrà l’obiettivo di fornire
un’attività arbitrale sempre più efficace ed efficiente per
l’intero mondo del calcio italiano e internazionale”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.