ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il ritorno di Gagli al Kenya Open

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 13 MAR - Da campione in carica Lorenzo Gagli al Kenya Open (torneo dell'European Tour al via domani) di golf si prepara a difendere il titolo conquistato nel 2018 quando la rassegna, vinta in passato da leggende come Seve Ballesteros, faceva parte del Challenge Tour. "E' incredibile - le dichiarazioni del player azzurro - tornare a Nairobi. Ho molti ricordi riguardo al successo dell'anno scorso. La vittoria, quindi la premiazione davanti al presidente keniota. Non vedo l'ora di scendere in campo. Fare i giramondo non è sempre facile, ma allo stesso tempo questa professione ti permette di visitare paesi bellissimi come questi". Da Gagli a Renato Paratore, un altro dei maratoneti azzurri dell'Eurotour. Al debutto assoluto in Kenya, il capitolino vuole riscattare l'uscita al taglio nel Qatar Masters. "Mi sento il forma - spiega Paratore - e il percorso del Karen CC è davvero bello. Proprio come le condizioni climatiche. Sarà un bel test. Per quel che mi riguarda adoro viaggiare e scoprire posti nuovi".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.