ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Pdl Pd per familiari vittime sisma

Pdl Pd per familiari vittime sisma
Prevede uno stanziamento di 20 milioni per i risarcimenti
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 12 MAR – E’ stata illustrata in conferenza
stampa alla Camera una proposta di legge del Pd per risarcire le
famiglie delle vittime dei terremoti dell’Aquila (2009) e di
Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo (2016-2017). Presenti Stefania
Pezzopane, prima firmataria, il presidente del gruppo Pd
Graziano Delrio, i deputati Chiara Braga e Fabio Melilli. La proposta prevede innanzitutto che per ciascuna vittima sia
attribuita ai familiari una somma complessiva non inferiore a
200.000 euro che è determinata tenuto conto anche dello stato di
effettiva necessità. La spesa complessiva per il 2019 è di 20
milioni. Le elargizioni vengono assegnate seguendo un ordine,
dal coniuge fino al convivente more uxorio. Il secondo articolo
estende ai familiari delle vittime le disposizioni relative al
diritto di collocamento obbligatorio riguardanti le vittime del
terrorismo. “Spero che tutti firmino questa proposta e che si
approvi il provvedimento in occasione del decennale del sisma
dell’Aquila, il 6 aprile”, dichiara Pezzopane.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.