ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Quagliarella, 'credo ancora nell'Europa'

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - GENOVA, 11 MAR - "Essere sopra Ronaldo e Piatek? Una bella soddisfazione, ma il campionato è lungo e c'è ancora amarezza per sconfitta di ieri". Così Fabio Quagliarella, attaccante della Sampdoria, sulla classifica cannonieri del campionato di Serie A che lo vede in vetta solitario dopo il gol realizzato ieri nella sfida persa contro l'Atalanta. Una sconfitta che allontana i blucerchiati dall'obiettivo europeo ma che non scoraggia il bomber: "Siamo lì, ci proviamo fino alla fine. Io ci credo" afferma Quagliarella che poi, sulla Nazionale che a breve sarà impegnata nelle qualificazioni ai prossimi Europei, spiega: "Navigo a vista, mi godo la Samp, spero di continuare a fare quello che sto facendo". Il capocannoniere della Serie A è intervenuto alla Spezia per leggere il giuramento all'inaugurazione della 71esima edizione della Viareggio Cup. "È stata una bella soddisfazione - afferma il bomber - Quando ero giovane non vedevo l'ora di andare in Primavera per fare questo torneo".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.