ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Premier Albania, carcere per chi invade

Premier Albania, carcere per chi invade
Rama propone stretta sulla sicurezza dopo violenze del 3 marzo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - TIRANA, 11 MAR - Minimo 3 anni di carcere per chi entra in campo durante le partite di calcio: e' quanto proposto oggi dal premier albanese Edi Rama dopo i recenti episodi di violenza negli stadi. In una partita della serie A del campionato di calcio, lo scorso 3 marzo, l'arbitro venne aggredito da un gruppo di tifosi e persino dai dirigenti della squadra di Kamza, dopo il rigore concesso negli ultimi minuti a favore della squadra avversaria di Lac. La vicenda costrinse l'associazione degli arbitri a boicottare il campionato. La squadra di Kamza e' stata espulsa dalla Categoria superiore, mentre il suo presidente non potra' essere presente negli stadi per tre anni.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.