ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

4-2 al Burnley, Liverpool insegue City

4-2 al Burnley, Liverpool insegue City
Il Chelsea rischia, ma raggiunge nel finale il Wolves (1-1)
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 10 MAR - Il Liverpool tiene il passo del Manchester City, in vetta alla Premier League, e lo fa a suon di gol, travolgendo per 4-2 ad Anfield Road il Burnley allenato da Sean Dyche, che occupa il 17/o posto in classifica. Nel posticipo della 30/a giornata, i 'Reds' sono andati sotto al 6' - per effetto del gol di Westwood - ma al 19' hanno pareggiato con Firmino. Al 29' Mane ha portato in vantaggio il Liverpool che al 22' st ha calato il tris ancora con il brasiliano Firmino. Mane ha firmato il poker al 48', dopo che Gudmundsson aveva accorciato le distanze per il momentaneo 3-2. In testa alla classifica il Manchester City ha 74 punti, il Liverpool 73. Il Chelsea è sesto con 57 punti, dopo il pari interno con il Wolves (1-1) che ha rischiato di prendersi i tre punti a Stamford Bridge, dopo il gol del vantaggio all'11' del secondo tempo di Jimenez. La squadra di Nuno Espirito Santo ha alzato le barricate davanti a Rui Patricio, resistendo agli assalti 'Blues' fino al 47' st, allorché Hazard ha indovinato il tiro giusto.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.