ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Parte collana almanacchi 'I Bartoletti'

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 8 MAR – Conservare la memoria di sport che
coinvolgono milioni di italiani, è l’obiettivo della collana di
annuari sportivi ‘I Bartoletti’, presentata questa mattina al
Salone d’Onore del Coni, nata dalla passione del giornalista
Marino Bartoletti e dell’editore Gianni Marchesini: “È un bel
progetto editoriale e il nome scelto è anche divertente”, ha
sottolineato il presidente del Coni Giovanni Malagò. Il primo
‘Bartoletti’ è l’Almanacco del ciclismo 2019, giunto alla 28ma
edizione e firmato dal ct del ciclismo Davide Cassani. In 480
pagine l’annuario raccoglie tutti i risultati del 2018, 3.000
schede dei protagonisti della stagione 2019 e gli albi d’oro di
ogni gara: “Qui c‘è tutta la nostra storia, anche l’orgoglio e i
riferimenti ai risultati”, ha dichiarato il presidente della
Federciclismo Renato Di Rocco. “Questo libro ha tanti contenuti,
sono emozionato”, ha chiosato Bartoletti. Il prossimo annuario
della collana sarà dedicato al motociclismo, mentre l’anno
prossimo seguiranno i volumi dedicati a tennis e F1.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.