ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Basket: Torino verso nuova proprietà

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - TORINO, 8 MAR - Accordo raggiunto tra Leonis Group e il notaio Antonio Forni per la cessione dell'Auxilium Torino. Dopo tre mesi di trattative, tra alti e bassi, nel pomeriggio Danilo Angarella, amministratore unico di Leonis, si recherà negli uffici della Federazione Italiana Pallacanestro per valutare la posizione della società gialloblu. Se non dovessero esserci nuove pendenze da coprire, la trattativa si concretizzerà e l'Auxilium Torino avrà una nuova proprietà. Potrebbe dunque concludersi in questi giorni la presidenza di Antonio Forni, iniziata nel 2013, quando la società si chiamava ancora PMS Torino, e che in questi sei anni ha ottenuto una promozione in Serie A, una Coppa Italia e due partecipazioni all'Eurocup grazie ad una wild card. Negli ultimi mesi la contestazione della tifoseria e la crisi economica del club hanno fatto finire l'idillio: Leonis Group, attuale sponsor dell'Eurobasket Roma di Serie A2, potrebbe diventare a breve il nuovo proprietario della principale squadra di pallacanestro torinese.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.