ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Universiadi: Basile, 56 cantieri attivi

Universiadi: Basile, 56 cantieri attivi
Importante vicinanza Anac e Questura Napoli per organizzazione
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) NAPOLI, 5 MAR - "I Comuni ci sono vicini perché ci credono, hanno visto come procedono i lavori perché ormai siamo attivi con 56 cantieri. Ci credono perché abbiamo dimostrato che le cose le facciamo". Così il commissario straordinario per le Universiadi 2019 Gianluca Basile dopo la cabina di regia per l'evento sportivo che si è svolta oggi a Napoli. "Domani vado a Pagani -dice Basile- sono molto contento che abbiamo aperto un cantiere allo stadio Torre che ospiterà il football americano. Stiamo procedendo bene in tutte le sedi delle gare". Basile ha sottolineato anche "due pilastri che stanno sostenendo la nostra organizzazione. Il primo è l'Anac che verifica tutti gli atti in tre giorni e ci fornisce una garanzia importante. Devo ringraziare il presidente Cantone, abbiamo sbloccato i cantieri con le norme attuali e con l'Anac al nostro fianco. L'altro pilastro è la questura, lavora al nostro fianco. Il questore De Iesu ha avuto la lungimiranza di capire che doveva stare all'interno dell'organizzazione".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.