ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Anarchici Fai-Fri, pm '204 anni carcere'

Anarchici Fai-Fri, pm '204 anni carcere'
Pm propone 22 condanne e una assoluzione a processo Torino
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TORINO, 5 MAR – Ventidue condanne per un totale di
oltre 204 anni di carcere sono state chieste oggi in corte di
Assise a Torino dal pubblico ministero Roberto Sparagna al
processo per terrorismo contro gli anarchici delle Fai-Fri. Per
un imputato è stata proposta l’assoluzione. Le richieste di condanna più elevate riguardano Alfredo
Cospito (30 anni) e Anna Beniamino (29 anni). Le altre spaziano
fra i 10 e i 6 anni e 6 mesi di reclusione. Il processo,
chiamato Scripta Manent, riguarda l’attività delle cellule delle
Fai-Federazione anarchica informale, autrici fra il 2003 e il
2016 di una catena di attentati con bombe e plichi esplosivi a
politici, giornalisti e forze dell’ordine. Fra i reati
contestati spiccano la strage, l’associazione con finalità
eversiva, l’atto di terrorismo.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.