ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Champions: Solari, vinciamo.CR7? Passato

Champions: Solari, vinciamo.CR7? Passato
'Candidati per panchina? Real Madrid ne ha più di Julia Roberts'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 4 MAR - "La squadra è molto concentrata e alla fine usciremo dal campo con la vittoria in tasca". La conferenza stampa di Santiago Solari, allenatore del Real Madrid, alla vigilia della sfida di ritorno degli ottavi di Champions contro l'Ajax, si apre con un auspicio. Poi, però, vengono le note dolenti: come la squalifica a Sergio Ramos, capitano e pilastro della difesa dei 'blancos'. "Mi dispiace che non sarà della partita, è un leader ma, per fortuna, abbiamo in squadra tanti giocatori esperti", le parole del tecnico. Che appare infastidito dalle voci sul futuro della 'sua' panchina. "Il Real Madrid - dice Solari - ha sempre avuto più candidati di Julia Roberts, è normale e non mi interessa". In conferenza stampa gli viene riportato il pensiero di Modric su Cristiano Ronaldo ("ci manca, come ci mancano i suoi 50 gol") e Solari quasi perde la pazienza. "Il lavoro di analisi di una partita è compito dei giornalisti, io penso a preparare la squadra. E Ronaldo fa parte del passato di questo club".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.