ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Torino: Mazzarri non si fida del Chievo

Torino: Mazzarri non si fida del Chievo
"Gara insidiosa ma dimostriamo aver fatto salto di qualità"
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - TORINO, 2 MAR - Una partita "insidiosa", nonostante la classifica, che il Torino vuole fare sua per allungare la striscia positiva e confermare il salto di qualità visto contro Napoli e Atalanta. Walter Mazzarri chiede al suo Torino una prova di maturità contro il Chievo, nell'anticipo dell'ora di pranzo. "L'obiettivo è migliorarsi. L'appetito poi vien mangiando e questa squadra dipende molto da se stessa", afferma il tecnico granata, in cerca di continuità - di risultato e di prestazioni - dopo le ultime prove positive. "Le lezioni sono servite a tutti, credo che i ragazzi abbiano voglia di dimostrare che questo salto di qualità l'abbiamo fatto nostro. Qualcosa in effetti abbiamo dimostrato di aver migliorato, il bello ora sarebbe fare ancora di più", afferma Mazzarri, intenzionato a confermare la squadra che ha battuto l'Atalanta. L'unico dubbio riguarda il rientro di Rincon che, scontata la squalifica, potrebbe riprendere il suo posto in mezzo al campo.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.