ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Gattuso, Milan terzo? Nessuno si esalti

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 2 MAR – Rino Gattuso vuole mantenere il
profilo basso e i piedi per terra. Il Milan ha sorpassato
l’Inter, è al terzo posto nel girone di ritorno per la prima
volta dopo 6 anni ma il tecnico predica calma: ‘Dobbiamo giocare
ancora dodici finali di campionato, non voglio che nessuno si
esalti, né giocatori né tifosi. Quello che stiamo facendo non
basta, bisogna fare di più. Gattuso non è soddisfatto della
prestazione contro il Sassuolo ma si tiene il risultato: ‘Ora
bisogna essere bravi non stiamo attraversando un momento
positivo da 10/15 giorni, riusciamo a fare solo una fase. Dopo
la partita con l’Empoli, all’Olimpico, quella di stasera, mi
tengo i risultati positivi ma dobbiamo fare meglio a livello
tecnico. Non voglio sentir parlare di stanchezza, voglio capire
il perché non riusciamo ad essere brillanti. Abbiamo fatto
fatica contro un avversario organizzato, bene in fase difensiva
ma possiamo fare molto meglio quando abbiamo la palla, a livello
tecnico’.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.