ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Doping: polizia indaga su video Seefeld

Doping: polizia indaga su video Seefeld
Autorità aprono fascicolo, ma identità ancora sconosciuta
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA-AP) – VIENNA, 1 MAR – Le autorità austriache hanno
aperto un procedimento a carico della persona, non ancora
identificata, che ha diffuso ieri online il video nel quale il
fondista Max Hauke è stato sorpreso proprio mentre era impegnato
a farsi una trasfusione di sangue. La polizia federale ha fatto
sapere che il video del blitz della polizia, mercoledì scorso
nell’albergo degli atleti a Seefeld è stato “immediatamente
rimosso” e la persona che ha diffuso il video non è stata ancora
identificata, spiegando solo che andrà incontro a misure
disciplinari. L’episodio si riferisce alla vicenda antidoping
che ha visto coinvolte, mercoledì scorso a Seefeld dove si
stanno svolgendo i Mondiali di sci nordico, nove persone, di cui
cinque atleti, fermati dalla polizia austriaca.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.