EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Uva, "Fifa-Uefa? Dialogo unica strada"

Uva, "Fifa-Uefa? Dialogo unica strada"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - POTENZA, 28 FEB - Nel futuro del calcio una "guerra" tra Fifa e Uefa "si evita con il dialogo": è il pensiero del vicepresidente della stessa Uefa, Michele Uva, che, in serata, nel Municipio del capoluogo lucano, ha ricevuto il premio "Città di Potenza-Scognamiglio" dedicato alla memoria di Giuseppe Scognamiglio, ex presidente del Coni Basilicata morto nel 2013. Rispondendo alle domande sui rapporti tra Fifa e Uefa, anche in conseguenza dell'eventuale creazione di nuove competizioni come il Mondiale per Club e la Global Nations League, Uva ha aggiunto che "il calendario internazionale è già fatto fino al 2024: ci sono pochi spazi. Io penso sempre che senza la forza, ma con il dialogo si riescono a programmare nuove manifestazioni che però non devono andare a sommarsi alle altre, altrimenti io, come utente, dico: 'E' troppo'. Penso però - ha concluso - che il dialogo sia l'unica strada: forzare e imporre le robe non è mai stata la strada giusta, non solo tra Uefa e Fifa, ma anche in generale nella vita".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 24 luglio - Pomeridiane

Gaza, incontro a tre sul post-guerra: mancano i diretti interessati

Olimpiadi di Parigi 2024, già si parte con calcio e rugby a sette: il programma completo