ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Candidati Pd, scontro su giustizia

Candidati Pd, scontro su giustizia
Zingaretti, non credo alla giustizia a orologeria
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 28 FEB - "La giustizia italiana é malata, l'ho pensato per certe cose capitate a Berlusconi, a Mastella, perfino per certe intercettazioni della Raggi. Colpisce nomi illustri e se ne parla, ma tanta gente subisce ingiustizie. Va riformata a prescindere di chi é colpito". Così Roberto Giachetti al confronto tra i candidati alla segreteria Pd su Sky Tg 24. "Rispetto per i magistrati", ribatte Maurizio Martina. E Nicola Zingaretti: "Non credo alla giustizia a orologeria".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.