ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sardegna: Salvini, ora la responsabilità

Sardegna: Salvini, ora la responsabilità
"Voto emozionante, dopo i dati ufficiali subito la Giunta"
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - CAGLIARI, 27 FEB - "Un voto emozionante perché la Sardegna è una terra con una sua identità e come Lega ci siamo avvicinati in punta di piedi a questa terra. Essere il primo partito della coalizione ci riempie di gioia, ma adesso è il tempo della responsabilità. Ora chiedo a Christian Solinas e a Eugenio Zoffili: appena saranno certificati i risultati delle elezioni, spero che in un quarto d'ora si arrivi alla Giunta senza beghe e senza litigi. In Abruzzo, ad esempio, la stanno portando avanti troppo per le lunghe". Lo ha dichiarato oggi a Cagliari il vicepremier e leader della Lega, Matteo Salvini, tornato in Sardegna dopo il successo delle regionali, insieme con il neo presidente della Regione Christian Solinas. Sulla vertenza prezzo del latte, Salvini ha detto: "Mi rendo disponibile a venire io in Sardegna o aprire le porte del Viminale per chiudere la vertenza latte, positivamente, una volta per tutte. Ringrazio i pastori che hanno permesso che il voto di domenica fosse sereno", ha aggiunto il ministro dell'Interno.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.