EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Ponte: 23/3 e 6/5 giù le pile 10 e 11

Ponte: 23/3 e 6/5 giù le pile 10 e 11
Secondo la relazione ambientale del piano di demolizione
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - GENOVA, 27 FEB - Confermata la demolizione della pila 8, sul moncone ovest di ponte Morandi, il 9 marzo, tramite l'uso di esplosivo, e fissate per sabato 23 marzo e per lunedì 6 maggio le demolizioni delle pile 10 e 11, sulla parte est del viadotto. Così risulta da una relazione ambientale predisposta dalla struttura commissariale e da Rina Consulting sulla base del progetto esecutivo di demolizione della struttura crollata il 14 agosto scorso. Le date, piuttosto ravvicinate, fanno riferimento al cronoprogramma di cantiere. Nel documento si legge anche che il cantiere di demolizione di ponente dovrebbe chiudersi il 25 maggio, quello di levante il 25 giugno. Il cronoprogramma potrebbe variare a seconda delle esigenze di cantiere. La relazione ambientale servirà per valutare i potenziali impatti sull'ambiente derivati dalle attività di demolizione del viadotto Morandi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

VIDEO: Un attacco aereo russo colpisce un ecoparco nella regione di Kharkiv

Bombardieri russi e cinesi intercettati vicino all'Alaska, Mosca: parte della cooperazione militare

Herzog a Roma tra le proteste, Meloni: "Lavorare a soluzione due Stati, Italia vicina a Israele"