ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Napoli: Verdi, Hamsik ci manca

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - SALERNO, 27 FEB - "Marek era Marek. Non era solo per voi il capitano, ma per noi era un vero compagno di squadra". Lo ha detto all'Università degli Studi di Salerno, l'attaccante del Napoli, Simone Verdi, parlando del trasferimento in Cina di Marek Hamsik. "Non è stata una rottura. È stata - ha chiarito il calciatore - una scelta di vita che ha fatto per lui e la sua famiglia. Va accettata. Marek ha dato tantissimo a questa società e questa città. È stato tanti anni, ha onorato al meglio la maglia del Napoli. Ci manca perché è una persona che manca all'interno dello spogliatoio". Verdi, allo stesso tempo, ha evidenziato che "nel calcio queste cose succedono. Non è il primo e non sarà l'ultimo. Bisogna cercare di superarle. Ma sicuramente Marek resterà sempre un simbolo per la città di Napoli". L'auspicio dell'attaccante degli azzurri è che "da qui in avanti, possano esserci altre persone che possano fare il corso che ha fatto Marek e possano diventare un simbolo per la città".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.