ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Nba, l'omaggio dei Clippers a Nowitzki

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 26 FEB – Omaggio a sorpresa e emozioni a non
finire questa notte in casa dei Clippers, dove si giocava la
sfida, vinta dai padroni di casa, contro i Mavericks. A pochi
secondi dalla fine infatti, il tecnico dei californiani Rivers
ha chiesto un time out e poi, invece di arringare i suoi, ha
preso un microfono e ha detto in tono solenne: “uno dei più
forti di sempre, Dirk Nowitzki”, indicando il lungo tedesco dei
Mavericks fermo alla lunetta per un tiro libero. Un omaggio a
sorpresa al campione tedesco, 7/o più grande marcatore di
sempre. Un gesto inaspettato che ha stupito l’interessato mentre
l’intero palazzo dello sport in piedi gli tributava un lungo
applauso. Nowitzki non è solo un campione, forte dei suoi 31.340
punti segnati in 20 di Nba, e il 4/o per numero di partite
giocate, ma è anche una bandiera dei Mavericks con i quali ha
percorso tutta la sua parabola sportiva; a fine stagione lascerà
il club, ma il campione che il 19 giugno compirà 41 anni non
ha ancora detto se per ritirarsi o per andare altrove.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.