ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Terry contro Kepa, mostri rispetto

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 25 FEB - Anche John Terry, storico capitano del Chelsea, si schiera dalla parte di Maurizio Sarri e critica l'atteggiamento del portiere basco dei 'Blues', Kepa Arrizabalaga. Quest'ultimo, a pochi minuti dalla fine dei supplementari della finale della Coppa di Lega contro il Manchester City, ieri a Wembley, si è rifiutato di lasciare il terreno di gioco dopo essere rimasto a terra per via dei crampi. "Quando viene mostrato il numero con la tabella luminosa, il giocatore deve uscire e mostrare un minimo di rispetto, anche nei confronti del campagno che sta per entrare, non solo dell'allenatore", le parole di Terry.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.