EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

A Milano Area B, stop auto inquinanti

A Milano Area B, stop auto inquinanti
Ztl più grande d'Italia, partiti i controlli
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 25 FEB - Debutta a Milano Area B, la ztl più grande d'Italia (il 72% dell'intero territorio comunale) che vieta l'ingresso in città e la circolazione ai veicoli più inquinanti (auto a benzina non catalitiche e diesel fino a euro 3) dalle 7:30 alle 19:30 dei giorni feriali. Sono al momento 15 i varchi, su 187, attivi con telecamere collegate a un sistema informatico che consente alle persone di registrarsi e verificare se la propria auto può entrare in Area B. Per il primo anno il Comune ha previsto per gli automobilisti un pacchetto di 50 accessi in deroga, motivo per cui le pattuglie di vigili messe in alcuni punti nevralgici di ingresso in città si limitano ad avvisare gli automobilisti. Dal secondo anno di entrata in vigore di Area B i residenti a Milano e le imprese della città avranno 25 giorni all'anno di libera circolazione anche non consecutivi, tutti gli altri cinque giorni. Solo all'esaurimento dei giorni di libera circolazione scatterà la sanzione.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cipro, cinquant' anni dopo l'invasione turca del 1974 che portò alla spartizione del Paese

Le notizie del giorno | 17 luglio - Serale

Parigi 2024, la sindaca Hidalgo nuota nella Senna alla vigilia delle Olimpiadi