EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Scuola: studenti in piazza a Cagliari

Scuola: studenti in piazza a Cagliari
"Scarso preavviso sul test". E solidarietà a pastori sardi
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CAGLIARI, 22 FEB - In piazza contro il nuovo esame di maturità e di nuovo a sostegno dei pastori. Centinaia di studenti si sono ritrovati in piazza Repubblica a Cagliari per sfilare nelle strade della città con striscioni e cartelli. Emblematici i due messaggi che aprono il corteo diretto verso piazza Giovanni XXIII: "Contro tagli e nuova maturità bocciamo il governo" e "La maturità non è un telequiz". I ragazzi lo dicono e lo ripetono: "Non siamo cavie". Le ragioni della protesta? Per gli studenti la novità è stata introdotta con "scarso preavviso". Tra le modifiche dell'esame - spiega Eureka, Rete Degli Studenti Medi Cagliari - a causare maggiore malcontento vi sono l'abolizione della tesina, che eliminerà qualunque possibilità di espressione degli interessi degli alunni, e la trasformazione della seconda prova in multidisciplinare. "Variazioni del genere - continuano i ragazzi - annunciate con un preavviso minimo, rappresentano solo un esperimento sulla pelle dei maturandi, trasformandoli da studenti a cavie".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Riportate tutti a casa: Migliaia di persone a Tel Aviv chiedono il rilascio degli ostaggi di Hamas

Gaza, esercito Israele decide pausa di 11 ore per aiuti umanitari: governo si oppone

Russia, sequestro di guardie in un carcere a Rostov: uccisi detenuti dell'Isis da forze speciali