EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Roma: Di Francesco, niente figuracce

Roma: Di Francesco, niente figuracce
Tecnico: "Approccio partita sarà fondamentale, dobbiamo vincere"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 22 FEB - Il derby contro la Lazio e il ritorno col Porto in Champions possono attendere, "la partita più importante è la prossima col Frosinone". Eusebio Di Francesco prova così a tenere alta l'attenzione a Trigoria, in vista della trasferta di domani. "Si rischia di fare figuracce se prendiamo sottogamba un avversario che lotta per la salvezza - ricorda il tecnico della Roma, ancora scottato per l'ultima prestazione col Bologna -. L'approccio alla partita, quindi, è fondamentale, non la possiamo sbagliare, dobbiamo vincere". "I diffidati? Alcuni giocheranno sicuramente, ma farò delle valutazioni in base al turn-over, a chi ritengo debba recuperare delle energie anche nervose", aggiunge Di Francesco, aprendo a un possibile turno di riposo per Zaniolo: "Ha giocato tanto ed è probabile che parta dalla panchina. De Rossi sarà titolare, così come Dzeko, che spero si sblocchi. Pastore? Domani si potrebbe rivedere in campo, e anche Perotti potrebbe essere della partita".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Netanyahu al Congresso Usa: "Guerra a Hamas fino alla vittoria totale"

Fao, "733 milioni di persone hanno sofferto la fame nel 2023"

Hubert Védrine: "Le democrazie rappresentative sono in crisi"