EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Renzi, non molliamo, non siamo finiti

Renzi, non molliamo, non siamo finiti
Auguri a Chiamparino, si contrappone a cialtroni nazionali
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TORINO, 22 FEB - "Di fronte alle difficoltà tutti ci dicono che siamo finiti, ma noi siamo quelli che restano e che non mollano mai". Matteo Renzi ha ripreso con queste parole, al Lingotto di Torino, il tour per la presentazione del suo libro, che aveva interrotto per l'arresto dei genitori. L'ex premier è stato accolto dalla standing ovation di una Sala Gialla gremita. Tra i primi ringraziamenti quello a Sergio Chiamparino: "In bocca al lupo per la campagna che nei prossimi mesi lo vedrà contrapporsi ai cialtroni nazionali".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 15 luglio - Serale

Attentato a Donald Trump, le teorie cospirative e le fake news da milioni di visualizzazioni

La Nato inaugura il centro di comando per il supporto all'Ucraina in Germania