EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Berlusconi, Ppe si allei a Conservatori

Berlusconi, Ppe si allei a Conservatori
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 22 FEB - "Il Ppe deve lasciare i socialdemocratici e mettersi con i conservatori di destra, e poi cambiare l'Europa. Io con le conoscenze che ho posso aiutare a cambiare l'Europa". Lo dice Silvio Berlusconi, presidente di Forza Italia, ospite di Pomeriggio Cinque. Più in generale, sulla politica estera, l'ex premier afferma: "Dobbiamo mettere insieme una forza occidentale che includa la Russia e sappia contrastare il dominio della Cina. La grande sfida che il mondo ha davanti è questa: Cina contro Occidente. E il signor Berlusconi che ha un po' di esperienza da statista - aggiunge parlando di sé in terza persona - si rende nuovamente utile per far sì che non si realizzi".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Herzog a Roma tra le proteste, Meloni: "Lavorare a soluzione due Stati, Italia vicina a Israele"

Taiwan, il tifone Gaemi si è abbattuto sul Paese provocando tre morti e gravi danni

Cos'è la sindrome della papera galleggiante e quali implicazioni sociali ha