ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Dinamite per abbattere pila 8 Morandi

Dinamite per abbattere pila 8 Morandi
Commissione esplosivi attende relazione onde urto da esplosione
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – GENOVA, 20 FEB – Potrebbero essere alcune
microcariche di dinamite innescate elettricamente e collocate
lungo l’intera struttura della pila 8 del Morandi a abbattere il
pilone sulla sponda ovest dell’ex viadotto. Lo si apprende a
margine della riunione della Commissione esplosivi che si è
tenuta in prefettura a Genova. La Commissione, la cui riunione è
iniziata alle 10 per terminare alle 13, si è nuovamente
aggiornata al 4 marzo. Sono infatti state richieste altre
specifiche alla Siag di Parma, l’azienda specialista in
esplosivi cui è stata affidata una parte della demolizione
dell’ex viadotto. Tra le specifiche richieste anche la
propagazione dell’onda d’urto determinata dalle esplosioni al
suolo.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.