ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Bernardeschi, queste sfide durano 180'

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 20 FEB – “Conoscevamo le difficoltà che avremmo
incontrato con una squadra forte come l’Atletico, purtroppo non
è andata come speravamo, ma fortunatamente gli ottavi si giocano
in centottanta minuti. Siamo una squadra forte, ci sarà da fare
meglio al ritorno e ci sarà soprattutto da non commettere più
gli errori commessi questa sera”. Nonostante la sconfitta per
2-0 sul campo dell’Atletico Madrid, Federico Bernardeschi non ha
perso l’ottimismo e guarda ancora con fiducia al futuro europeo
della Juventus. “È un risultato importante per loro – dice
ancora – ma è ribaltabile, abbiamo ancora 90 minuti davanti ai
nostri tifosi. Le palle inattive sono state preparate molto
bene, ma sappiamo che la partita è diversa, sono dettagli e
purtroppo qui sono andati a nostro sfavore. Abbiamo preso 2 gol
uguali, su 2 rimpalli, la palla è rimasta lì e l’hanno buttata
dentro”. “Quando si prende gol c‘è sempre una disattenzione – continua -, qualcosa è andato storto per forza. Ma abbiamo il
ritorno per rimanere dentro questa Champions”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.