ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Palermo: Foschi, stipendi già pagati

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – PALERMO, 18 FEB – “Abbiamo pagato gli stipendi. I
bonifici sono partiti. È tutto fatto. Abbiamo avvertito la
Covisoc in giornata, poi faranno le loro verifiche”. Così, in
conferenza stampa, il presidente del Palermo, Rino Foschi, ha
fatto il punto sulla situazione del club rosanero, raccontando
le fasi della trattativa con la Damir, la società che ha
comprato alcuni spazi pubblicitari per i prossimi quattro anni e
che, versando 2,8 milioni nelle casse del Palermo, ha permesso
il pagamento degli stipendi, scongiurando il rischio della
penalizzazione in classifica. “È stata una trattativa lunga – racconta Foschi – è chiaro che io cercavo di tirare il massimo
dalla mia parte, perché sono il presidente del Palermo, un
presidente ponte che sta aiutando la società a traghettare verso
situazioni migliori, ma devo sottolineare che l’impegno della
famiglia Mirri è stato prima da tifosi, poi da imprenditori. È
ovvio che Damir ha fatto il lavoro che sa fare, ha comprato
quattro anni di parte della pubblicità dello stadio”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.